Home / . / JAZZ IN VILLA

JAZZ IN VILLA

Una rassegna dentro la rassegna. Dieci giorni dedicati interamente alla musica jazz inaugurano il Festival e portano sul palco di Villa Reale importanti artisti della scena musicale italiana e internazionale come Flavio Boltro, Tom Kirkpatrick, Michela Lombardi, Greta Mirall, Max Soggiu, Max Amazio e molti altri.

Dieci concerti all’insegna di sonorità e sfumature jazz che accontenteranno i palati più fini e gli appassionati del genere e che attraversano vari generi musicali come il contemporaneo, il Modern Jazz, l’American jazz, la Bossa Nova, il Black/Soul, il Latin jazz, il Manouche, il Blues, lo Swing e molto altro. Nei concerti ampio spazio all’improvvisazione e all’interplay musicale dei grandi artisti che da anni collaborano insieme in importanti manifestazioni. La rassegna si inaugura il 2 giugno con il grande trombettista Flavio Boltro, tra i rappresentanti italiani più significativi del jazz e si chiude l’11 giugno con il grande concerto della Libera Orchestra che racchiude il meglio dei musicisti toscani. Nel mezzo Big del calibro di Tom Kirkpatrick, considerato tra i più importanti musicisti jazz al mondo e Michela Lombardi, tra le prime dieci Migliori Jazz Vocalist Italiane secondo il Jazzit Award 2010, menzionata ogni anno nella sezione “Miglior Voce” nei sondaggi della rivista Musica Jazz, e alla sua terza candidatura ai recenti Italian Jazz Awards. Non mancheranno i grandi tributi alle icone del jazz come Gerry Mulligan, Chet Baker, Richard Rodgers, Tom Harrell e un omaggio a Pino Daniele.

Il costo del biglietto per ogni serata è di 25 euro e comprende: Visita al Parco di Villa Reale a partire dalle 18.00 (visita normalmente a biglietto), un calice di benvenuto e un piccolo assaggio km0. Aspettando il concerto sarà inoltre possibile degustare i pregiati vini locali e ricette tipiche acquistando buoni degustazione sul posto. In caso di pioggia non particolarmente forte il concerto si terrà regolarmente secondo le norme dei teatri all’aperto (vedi sezione informazioni utili sul sito). I posti a disposizione per ogni spettacolo sono limitati a 150, una volta raggiunta la soglia di prenotazione non sarà più possibile accedere allo spettacolo. È consigliabile prenotare on-line l’acquisto del biglietto.

Top